Haminclor

Haminclor

EFFICACIA DEL DISINFETTANTE HAMINCLOR

Anche nei confronti del  Virus SARS-CoV-2.

Haminclor essendo un PMC, iscritto al n. 6040 presso il Ministero della Sanità, ha superato positivamente tutti i test previsti dalla norma EN14476 ad una concentrazione dell’1% (1:100) distruggendo i virus con pericapside ed il materiale genetico con un tempo di contatto di 30 minuti.

Rispetta anche le specifiche norme tecniche europee di standardizzazione sull’attività virucida, quali la UNI EN 14476:2013 e la UNI EN 16777:2019

Categoria:

Descrizione

Haminclor, Presidio Medico Chirurgico registrato al Ministero della Salute con il n. 6040 è un disinfettante con livello di attività molto elevato ed uno spettro d’azione completo, essendo efficace nei confronti di batteri Gram positivi e Gram negativi, di Mycobacterium tuberculosis ed altri bacilli acido-resistenti, di miceti e loro spore, di protozoi, di virus lipofili e idrofili, nonché delle spore batteriche.

Haminclor è un composto ossidante, che però in soluzione non è corrosivo sui materiali e con un bassissimo rilascio di sottoprodotti.

 

Il principio attivo di Haminclor è cloro organico tamponato ed è un disinfettante universale, facilmente biodegradabile ed ampiamente utilizzato su scala mondiale.

Haminclor in soluzione, una volta a contatto con le proteine e i costituenti cellulari simili contenenti gruppi basici (NH2), agisce come agente clorurante, cedendo il Cloro

Per ottenere un risultato efficace, è necessario procedere preventivamente alla rimozione del materiale organico poiché senza un’adeguata pulizia l’azione disinfettante potrebbe essere incompleta.

 

VISUALIZZA E SCARICA LA SCHEDA TECNICA